Persone fisiche

Per i call center resta il nodo decontribuzione

di Carmine Fotina

Un sospiro di sollievo per l’approvazione della «clausola sociale» ma anche una buona dose di preoccupazione per «gli effetti distorsivi che potrebbe provocare la decontribuzione sulle nuove assunzioni». Per Roberto Boggio, presidente di Assocontact (contact center in outsourcing) occorrerebbe un intervento di adeguamento al settore degli sgravi contributivi, che la Stabilità ha confermato, con riduzione dell’entità al 40 per cento. «Nel nostro settore gli sgravi rischiano di distorcere la concorrenza favorendo lo spostamento di personale verso società che hanno ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?