Persone fisiche

Cedolare secca anche in caso di sublocazione breve

di Michele Brusaterra

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Prevista la possibilità di optare per la cedolare secca anche in presenza di contratti di sublocazione, che rientrano nei cosiddetti contratti brevi. Ai sensi dell’articolo 3 del Dlgs 23/2011 è stata introdotta la cosiddetta cedolare secca sulle locazioni, ossia un regime opzionale che consente al locatore di tassare i canoni percepiti, ai fini delle imposte dirette, con un’imposta ad aliquota fissa in misura pari al ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?