Professione e studio

La deduzione al 50% alleggerisce le spese per la casa-ufficio

di Matteo Balzanelli

LA DOMANDA Per un avvocato che esercita l'attività nella propria casa, l'immobile può essere considerato strumentale, anche solo parzialmente? È quindi possibile dedurre il costo di acquisto della casa ed eventuali spese di manutenzione sostenute? Per poter dedurre i costi relativi all'immobile è sempre necessario identificare in modo univoco gli ambienti utilizzati per l'attività? Inoltre vorrei sapere se – nell'ipotesi di vendita dell'immobile per poi acquistarne uno più ampio – converrebbe di più stipulare un contratto di mutuo o di leasing. Un altro dubbio riguarda l'eventuale Iva addebitata per operazioni relative all'immobile: può essere detratta o no? E le fatture ricevute devono per forza avere il numero di partita Iva del legale?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?