Professione e studio

Sui conti Cnpr pesa il pro-rata

di Federica Micardi

Approvato ieri il bilancio 2015 della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri. Il consuntivo chiude con una perdita di 33,54 milioni di euro. Il risultato prima degli accantonamenti è positivo e pari a 38,1 milioni di euro. Le imposte pesano sulla perdita per quasi 6 milioni di euro (in diminuzione rispetto ai 7,1 milioni del 2014). Le entrate da proventi e contributi sono di 288.023.105 euro, leggermente in calo rispetto all’anno ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?