Professione e studio

La nuova transazione fiscale circoscrive le responsabilità per il professionista

di Raffaele Rizzardi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Le crisi d’impresa vedono con alta frequenza il mancato pagamento di imposte e contributi, somme che di regola beneficiano di posizioni privilegiate in sede di riparto dell’attivo. Un’ulteriore situazione di vantaggio è quella che attiene alle risorse proprie dell’Unione europea, tra cui i dazi doganali e l’imposta sul valore aggiunto, quest’ultima sia pure per una quota limitata, tanto che l’articolo 182-ter della legge fallimentare, introdotto con la riforma del 2005 nell’ambito del concordato preventivo, esclude la possibilità di proporre ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?