Reddito d'impresa

Costi pluriennali senza limite agli esercizi

di Gianfranco Ferranti

L’Amministrazione finanziaria ha affermato in passato che i costi incrementativi relativi agli immobili condotti in locazione dall’impresa devono essere dedotti ripartendone l’ammontare nell’arco di durata del contratto di locazione ma non si è espressa chiaramente al riguardo dopo la modifica, nei primi anni ’90, della normativa in materia di bilanci, che ha interessato anche il criterio di imputazione delle spese pluriennali. Il principio Oic 24 stabilisce che la deduzione di tali costi si effettua nel periodo minore tra ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?