Societa e bilanci

L’incorporante ha 60 giorni per annotare le operazioni

di Luca Gaiani

Fusioni retrodatate con bilancio e dichiarazione dei redditi unificata. Se le società hanno stabilito di far retroagire gli effetti contabili e fiscali all’inizio dell’esercizio della incorporata, quest’ultima non deve presentare un bilancio autonomo per l’anno della fusione, poiché i costi e i ricavi vengono integrati nel rendiconto della incorporante. Fino al giorno precedente alla data di effetto giuridico della fusione, le operazioni di ciascuna società devono essere separatamente registrate nei libri contabili delle stesse. Nel termine di 60 giorni, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?